tencoluigi_fi

Luigi Tenco non era depresso, né presentava disturbi di personalità. La scelta del suicidio, che avvenne la sera del 27 gennaio del 1967 a Sanremo, “fu esistenziale”. È la tesi del libro del giornalista Mario Campanella e dello psichiatra Gaspare Palmieri, ‘Forse non sarà domani’, che uscirà per Arcana proprio in coincidenza con il cinquantesimo […]

depressione

L’unione fa la forza per battere la depressione. Sconfiggere il male del millennio, ai vertici nella classifica delle patologie croniche più diffuse, è un gioco di squadra che deve coinvolgere specialisti e medici di famiglia, pazienti e familiari. L’appello a lavorare in team è arrivato dagli esperti riuniti l’11 e il 12 novembre all’Hotel Michelangelo […]

Nutrizione
Fishes

Pesce azzurro, frutta secca, erbe come valeriana e passiflora, ma anche verdura e frutta fresca sono ricchi di nutrienti con virtù stabilizzanti dell’umore, ‘antidoto’ alla depressione e “promettenti per la prevenzione del suicidio. Dati sempre più convincenti che arrivano dalla ricerca – spiega all’AdnKronos Salute Maurizio Pompili, vice-presidente della International Association for Suicide Prevention (Iasp) […]

depressione-post-partum

Risultati positivi per un farmaco che combatte il ‘baby blues’, la cosiddetta depressione post partum, un disturbo con cui devono fare i conti moltissime donne. L’azienda farmaceutica americana Sage Therapeutics ha infatti reso noti i dati di un trial clinico di fase 2 sul medicinale chiamato provvisoriamente Sage-547. Lo studio ha raggiunto il suo endpoint […]

caldo depressione

La povertà ‘marchia’ i geni e anche per questo espone al rischio di problemi mentali. In passato la ricerca ha già collegato le difficoltà economiche con la depressione e, ora, uno studio condotto da scienziati della Duke University approfondisce la biologia che potrebbe essere alla base del ‘male di vivere’ vissuto dagli adolescenti in famiglie […]

depressione

La depressione colpisce 2,6 milioni di italiani, ovvero una persona su 23. Il dato, riportato dall’ultima indagine dell’Istat, elenca anche cosa può innescare questo disturbo dell’umore: gravi problemi economici, una malattia debilitante, eventi dolorosi e perdita del lavoro. Ma per tanti riconoscere la malattia e ricorrere a un medico è ancora difficoltoso. E i numeri […]

caldo depressione

E’ la più diffusa malattia al mondo e secondo le stime dell’OMS, solo nel 2015, la depressione ha interessato 350 milioni di persone, più dell’intera popolazione degli Stati Uniti (che conta 321 milioni di abitanti) o di Brasile e Messico messi insieme (226 milioni e 127 milioni, rispettivamente). E se non bastasse ogni anno circa un1 milione […]

cura-del-cuore

Una ricerca condotta dal Centro Cardiologico Monzino e appena pubblicata sullo European Heart Journal accende i riflettori sul legame tra depressione e infarto miocardico. Lo studio condotto da Silvia Barbieri, dell’Unità di ricerca cardiocerebrovascolare dell’IRCCS milanese, in collaborazione con la Weill Cornell Medical College della Cornell University di New York, ha identificato in particolare come […]

depressione

Far crescere nuovi neuroni nel cervello per vincere la depressione. Questa la cura rivoluzionaria di un nuovo farmaco che potrebbe mandare in soffitta i tradizionali antidepressivi, la cui efficacia terapeutica non sempre è garantita per tutti i pazienti. I ricercatori hanno dimostrato che alla base della depressione ci sarebbe una diminuzione della “neurogenesi”, un naturale […]

stress-depressione-proteina

In Italia il costo sociale della depressione, inteso come ore lavorative perse, è pari a 4 miliardi di euro l’anno, e per l’intera economia europea è stato stimato un costo pari a 92 miliardi di euro, di cui 54, (pari al 59%), correlati a costi indiretti per assenza lavorativa. Questo il quadro che riguarda il […]

caldo depressione

La depressione è un male oscuro che colpisce almeno una volta nella vita l’11.5% degli italiani. Una patologia ancora troppo sottovalutata e che può manifestarsi a tutte l’età. In 12 mesi si registrano episodi, della durata di due settimane, nel 2% dei bambini e tra il 4% degli adolescenti. Mentre negli over 65 la percentuale […]

stress-depressione-proteina

Sabato 17 ottobre 2015 è la data ufficiale per l’Italia della dodicesima edizione della Giornata europea sulla depressione. Il tema di quest’anno sarà “La depressione della porta accanto”. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, nel 2001 la depressione si trovava al quarto posto fra le malattie causa di invalidità e si prevede che entro il 2020 […]

acqua foglia 2

Tra i tanti benefici dell’acqua ci sarebbe anche quello di aiutare il nostro umore. La disidratazione, infatti, sembra minacciare l’integrità dei neuroni e causare stati di depressione. Lo rivela una ricerca statunitense e francese, pubblicata su Appetite. Dopo aver valutato i cibi e le bevande assunte per cinque giorni consecutivi da 120 donne in buona […]

caldo depressione

L’umore potrebbe dipendere dalla stagione in cui siamo nati. Lo rivela uno studio americano che spiega il motivo per cui, nonostante sole, giornate più lunghe e vacanze, molte persone sono più depresse proprio in estate. Gli esperti l’hanno chiamata Sad (Seasonal affective disorder) e si tratterebbe di una forma stagionale di disturbo dell’umore che colpisce […]

Schermata 2015-04-07 alle 14.25.05

Oltre la metà dei piloti d’aereo che soffre di depressione non lo comunica alle compagnie. Secondo uno studio reso noto dal quotidiano tedesco “Bild”, quello di Andreas Lubitz, il copilota che avrebbe fatto schiantare sulle Alpi l’airbus della Germanwings, non è un caso isolato. Dunque, la gran parte del piloti depressi nasconde la patologia alle compagnie […]

facebook-spiare-vite-altrui-depressione

I successi virtuali dei nostri “amici” su Facebook possono portarci alla depressione. Lo suggerisce uno studio pubblicato sulla rivista Computers in Human Behavior e condotto presso l’università del Missouri. La depressione, secondo la ricercatrice Margaret Duffy, è causata dall’invidia che potremmo provare di fronte alla popolarità di certi “amici” sui social network. ”Facebook può essere […]

Baby-Blues-PREFERRED-IMAGE-640x427

Il termine “baby blues” viene coniato dallo psicoanalista Donald Winnicott, per indicare una forma di malinconia, che in genere attanaglia alcune neo-mamme a pochi giorni dal parto. Il fenomeno sembra essere di sempre maggiore espansione, infatti, secondo i dati statunitensi, la percentuale di donne colpite da baby blues oscilla tra il 50 e l’84%, di […]

alzheimer_r375

Da tempo clinici ed epidemiologi hanno notato una correlazione molto stretta tra depressione, demenze e memoria. Un vero rompicapo per i ricercatori che di recente hanno identificato la depressione come fattore di rischio per alcune malattie cronico-degenerative dell’età anziana. Proprio la demenza è uno dei problemi emergenti in salute pubblica. I pazienti erano 25 milioni nel […]

realtà virtuale

La depressione può essere sconfitta con un avatar. L’alter ego virtuale potrebbe essere la chiave di una nuova terapia studiata da un team di psicologi di Londra, Barcellona e Derby. L’approccio sarebbe quello di destrutturare l’ipercriticismo verso se stessi dei pazienti in modo alternativo rispetto al confronto faccia a faccia col professionista. Il pensiero negativo […]

Kiwi

Due kiwi al giorno tolgono l'analista di torno!

disfunzione erettile

Necessario interrompere un possibile e pericoloso circolo vizioso tra diabete, disfunzione erettile e depressione.